Lionel Loueke, invito alla musica: ecco “Mwaliko”Tempo di lettura: 1'

0

Il disco “Mwaliko”, del chitarrista africano Lionel Loueke, raccoglie varie collaborazioni registrate in duetto o in trio, oltre a una splendida versione di “Nefertiti”

Lionel Loueke MWALIKO

Lionel Loueke

MWALIKO

  • BLUE NOTE, 2010 (EMI)

“Mwaliko” è una parola swahili che significa “invitare”. Infatti il disco ospita alcuni duetti (tra gli altri, con Esperanza Spalding e Richard Bona) e trii (con Ferenc Nemeth e Massimo Biolcati). La musica del chitarrista Loueke spazia da composizioni con echi africani alla splendida versione di Nefertiti, un lavoro d’ampio respiro che mette in luce le qualità di un musicista virtuoso e di notevole immaginazione.

Leggi anche Maynard Ferguson, un album live al King Cat Theater.

Related Post

Avatar

Jazzit è una piattaforma editoriale che si distingue per autorevolezza e innovazione ed è stata fondata da Luciano Vanni nell’estate del 1997: è impegnata nella divulgazione della cultura della musica jazz e nel corso degli anni ha ampliato e diversificato la sua attività, adoperando i nuovi canali d’informazione e promuovendo iniziative volte a superare la frammentazione della comunità jazzistica nazionale.

Leave A Reply

Altro... Jazz
Simone Guiducci riscopre il Django Reinhardt compositore
Charlie Haden dedica un disco alle “Sophisticated Ladies”
Fred Hersch Trio presenta “Whirl”, un vortice malinconico
Chiudi