Il manuale di flauto e le tecniche del canto jazzTempo di lettura: 1'

0

Cerchi un buon manuale di flauto jazz? O vuoi imparare le tecniche del canto jazz? Ecco i titoli giusti per proseguire i tuoi studi!

Stefano Benini

IL FLAUTO JAZZ. LA STORIA, I PROTAGONISTI, IL REPERTORIO, IL METODO

  • CURCI JAZZ, 2010 (PAGINE 246)

Il flauto ha avuto un’esistenza semi-clandestina nel jazz. Stefano Benini, flautista e musicologo, ricostruisce la storia dello strumento e ne esamina l’evoluzione attraverso i diversi contesti stilistici, passando in rassegna i principali musicisti che vi si sono dedicati, con biografie e analisi stilistiche. La seconda parte del libro fornisce un metodo per flauto jazz conciso ed esauriente, corredato da una corposa discografia di riferimento.

 Roberto G. Colombo IL CHITARRISTA DI JAZZ. CHARLIE CHRISTIAN

Roberto G. Colombo

IL CHITARRISTA DI JAZZ. CHARLIE CHRISTIAN E DINTORNI

  • ERGA EDIZIONI, 2010 (PAGINE 368 + CD AUDIO)

Apre il volume una «storia filosofica della chitarra jazz», scritta postulandone la nascita nel 1937 (il debutto di Freddie Green nell’orchestra di Count Basie) e la morte nel 1973 (l’uscita di “Virtuoso” di Joe Pass) e ipotizzando che tutti i chitarristi succeduti a Reinhardt e a Christian ne abbiamo ricreato l’«opposizione» artistica e creativa. La seconda parte è dedicata esclusivamente a Christian. Provocatorio, ma imprescindibile.

 Cinzia Spata JAZZ VOCAL BASICS. GUIDA MANUALE CANTO JAZZ Il manuale di flauto e le tecniche del canto jazz

Cinzia Spata

JAZZ VOCAL BASICS. GUIDA ALL’APPROCCIO DEL CANTO JAZZ

  • VOLONTÈ & CO., 2010 (PAGINE 96 + CD AUDIO)

Il lavoro della cantante Cinzia Spata è un ottimo condensato d’informazioni utili per chi voglia approfondire lo studio del canto jazz. Il lavoro è strutturato in brevi capitoli, lodevoli sia per la semplicità dell’esposizione degli argomenti trattati sia per l’originalità degli stessi. Il volume affronta problematiche vocali ma non solo: tematiche fondamentali, che rendono consigliabile la lettura non solo ai cantanti ma a tutti gli strumentisti tout-court.

Continua a perfezionarti con il manuale “Patterns for Jazz”.

Related Post

Avatar

Jazzit è una piattaforma editoriale che si distingue per autorevolezza e innovazione ed è stata fondata da Luciano Vanni nell’estate del 1997: è impegnata nella divulgazione della cultura della musica jazz e nel corso degli anni ha ampliato e diversificato la sua attività, adoperando i nuovi canali d’informazione e promuovendo iniziative volte a superare la frammentazione della comunità jazzistica nazionale.

Leave A Reply

Altro... Jazz
I manuali per appassionati di batteria e chitarra jazz
Bitches Brew, un’edizione da collezione per i 40 anni del disco
Emanuele Maniscalco: “Con la mia musica sono spietato”
Chiudi