“My Main Man”: Maccioni racconta la Bologna jazzTempo di lettura: 1'

0

Girato a Bologna, “My Main Man”, di Germano Maccioni, è più che un documentario: è un omaggio al legame della città con il jazz

"My Main Man": Maccioni racconta la Bologna jazz

G. Maccioni

MY MAIN MAN. APPUNTI PER UN FILM SUL JAZZ A BOLOGNA

  • BOTTEGA BOLOGNA, 2010 (CG HOME VIDEO)

Il documentario girato da Germano Maccioni e basato su un soggetto di Francesco Tosi racconta la grande storia d’amore tra la città di Bologna e il jazz. Oltre cinquant’anni di concerti, aneddoti e passioni attraverso le testimonianze dirette e inedite dei protagonisti di quei tempi. Incontri nei jazz club fumosi, improvvisati nelle cantine, storie di un lontano passato che, come per incanto, tornano a rivivere grazie a un sapiente montaggio.

Related Post

Avatar

Jazzit è una piattaforma editoriale che si distingue per autorevolezza e innovazione ed è stata fondata da Luciano Vanni nell’estate del 1997: è impegnata nella divulgazione della cultura della musica jazz e nel corso degli anni ha ampliato e diversificato la sua attività, adoperando i nuovi canali d’informazione e promuovendo iniziative volte a superare la frammentazione della comunità jazzistica nazionale.

Leave A Reply

Altro... Jazz
Roy Hargrove, in un dvd il live al New Morning di Parigi
Arrigoni ripercorre la storia del jazz da una foto di gruppo
Gonzalo Rubalcaba, piano solo in un teatro vuoto
Chiudi