Dufour 445 GL: niente di meglio per la crociera. Ecco le caratteristicheTempo di lettura: 5'

0

In anteprima il 13 metri e mezzo di Dufour pensato per la pura crociera, ricco di dettagli per semplificarvi la vita. Ecco le caratteristiche del Dufour 445 GL  

di Alberto Cossu

caratteristiche dufour 445 gl

Decidere di fare il grande passo per un armatore non è semplice. Di solito la carriera “tipo ” di un crocerista è quella di passare da un piccolo cabinato di 8 metri, per fare esperienza, poi navigare su barche a noleggio un po’ più grandi per prendere la mano. Infine, quando la famiglia si allarga fare il grande passo e prendere una comoda e definitiva barca da crociera. Il Dufour 445 GL (13,35 metri), rientra proprio in questa categoria di barche. Quelle comode, facili e dalla taglia gestibile anche in un equipaggio ridotto. L’abbiamo vista per in anteprima durante la fiera di Parigi, un appuntamento che quest’anno è stato molto importante per il cantiere francese dato che è entrato a far parte, insieme al Cantiere del Pardo, del Gruppo Bavaria. Ecco le sue caratteristiche e le prestazioni.

LE LINEE SONO INDISTINGUIBILI

Ancora una volta l’accoppiata Dufour-Felci Yacht Design pare vincente. Il 445 risulta il concentrato di quanto di meglio fatto fin d’ora con gli ultimi modelli del cantiere come il 405 e 375, uniti a una serie di soluzioni e dettagli aggiuntivi che consentono di fare un salto di qualità. Lo scafo è laminato a mano con fibra di poliestere/vetro con il ponte in sandwich con anima in PVC realizzato in iniezione. Tale soluzione permette di eliminare i cielini dagli interni, riducendo il rischio di accumulo di umidità e ottenendo un design degli arredi più pulito e funzionale. Le sezioni della carena sono voluminose con una dritto di prua abbastanza verticale con una V morbida per garantire abitabilità interna e un buon passaggio sull’onda. Il baglio è proporzionato permettendo ampi spazi dentro, mentre fuori consente più aggressività ed eleganza alle linee esterne.

caratteristiche dufour 445 gl
IL TIMONIERE FA TUTTO DA SOLO Sulla timoneria di sinistra sono presenti i comandi per il motore, per l’eventuale elica di prua e per il pilota automatico, mentre il plotter esterno, estraibile e orientabile, è alloggiato sotto il tavolo da carteggio. I winch per le manovre sono facilmente raggiungibili.

DUFOUR 445 GL: UN 13 METRI ANCHE PER DUE PERSONE

Una barca di queste dimensioni spesso e volentieri è definibile una barca per la famiglia, ma anche in due è facilmente gestibile. Perché? Per la prima volta Dufour fornisce di serie il bompresso retrattile, che consente di armare un gennaker o un frullone facilmente. L’armo nella versione standard prevede i due winch del fiocco arretrati e posizionati vicino alla consolle della timoneria. La randa la si manovra direttamente dalla tuga. Come optional è disponibile anche la randa armata alla tedesca, ma in pozzetto è presente sempre un solo winch. In navigazione si usa quello sopravvento per la randa e quello sottovento per il fiocco.

Virate

Per virare bisogna bloccare la scotta randa con uno stopper, liberare il winch sopravvento e far passare la scotta fiocco. Un sistema che sicuramente allunga i tempi di manovra ma permette al solo timoniere di gestire la navigazione a vela in totale autonomia. Il piano velico è caratterizzato da un albero appoggiato in coperta a due ordini di crocette. La superficie velica complessiva è di 98,5 metri quadri con la randa da 43,5 mq fornita di serie con due mani di terzaroli con sistema automatico. Il genoa, da 55 mq è al 140% di sovrapposizione. In coperta il Dufour 445 GL si distingue per la ormai classica plancetta di poppa apribile (anche automaticamente) che nasconde la scaletta da bagno e la doppia timoneria che lascia maggior spazio per la vivibilità esterna. A prua è stato ricavato un utile gavone per lo stivaggio di parabordi e come calavele.

IN CABINA COME A CASA: CARATTERISTICHE SOTTOCOPERTA

INTERNI MODULABILI. I volumi ottenuti da Umberto Felci permettono una grande abitabilità interna e al tempo stesso la possibilità di organizzare gli spazi a seconda delle esigenze, come accade nella cabina di prua.
caratteristiche dufour 445 gl
L’ARMATORE È UN PASCIÀ La versione a tre cabine è proposta con quella armatoriale a prua dotata di grande letto matrimoniale centrale e di un bagno con doccia e toilette separati. Nella versione a 4 cabine, quella di prua è divisa da una paratia centrale che divide gli ambienti. È però completamente smontabile per ricreare una cabina unica.

Gli interni del Dufour 445 GL hanno un layout abbastanza tradizionale, ma con una serie di dettagli molto interessanti che in crociera si rivelano utilissimi. Tra i più rilevanti i quattro vani ricavati sotto il paiolo, vicino alla scaletta, per la cantinetta dei vini e per un’organizzata scarpiera. La dinette è caratterizzata dalla cucina a murata con il piano di lavoro a L che nasconde un frigorifero da 180 litri. Se non vi basta è possibile aggiungere un refrigeratore anche sotto una seduta del tavolo del pozzetto. Il divanetto centrale corre su due binari in modo da modulare lo spazio in base alle esigenze (soluzione che arriva dal Dufour 375 GL) ed è dotato anche di un poggiaschiena imbottito estraibile.

La cabina armatoriale

La cabina armatoriale con letto matrimoniale centrale è ricca di armadietti per lo stivaggio e ha un bagno dedicato con due locali, uno per la doccia e il lavabo e uno per la toilette. Per gli ospiti si trova un secondo bagno a poppa a cui si accede sia dalla dinette sia dalla cabina di dritta. Il Dufour 445 GL in sintesi è la perfetta sostituta del 455, e si propone con un prezzo di vendita molto aggressivo e interessante: solo 178 mila euro.

Related Post

Giornale Della Vela

Il Giornale della Vela nasce dall’idea di creare il primo giornale per gli appassionati di barche a vela e nautica in Italia e, nel corso degli anni, si è imposto come il principale mensile del settore e ha ampliato i suoi orizzonti in eventi e servizi affini: prove di barche, andamento del mercato, accessoristica, vacanze e luoghi da visitare, saloni ed eventi del settore, regate ed eventi sportivi.

Leave A Reply