Nuovo Grand Soleil 50: quando l’unione fa la forzaTempo di lettura: 2'

0

Dalla collaborazione tra il Cantiere del Pardo e un gruppo di armatori sono nati i layout personalizzabili degli interni del nuovo Grand Soleil 50

grand soleil 50 caratteristiche
C. DEL PARDO GRAND SOLEIL 50
grand soleil 50 caratteristiche
A sinistra, la zona giorno è una vera e propria area relax polifunzionale, il cui tavolo si adatta in funzione lounge o pranzo. A destra, la cabina di prua può accogliere un letto matrimoniale o due letti singoli: è una delle tante possibilità di customizzazione degli interni di questo nuovo cinquanta piedi.
Siamo convinti che investire tutte le nostre risorse nella ricerca e nello sviluppo di nuovi prodotti sia la strategia migliore per affrontare il mercato”. È una dichiarazione di intenti quella di Federico Minoli, amministratore delegato del Cantiere del Pardo, che ben si adatta all’attesissimo Grand Soleil 50. Oltre alla già consolidata tecnica dell’infusione, applicata a scafo e coperta, questo 15 metri presenta infatti una struttura interna realizzata in composito di fibra di carbonio.

CARATTERISTICHE DELLO SCAFO

Una scelta che rende lo scafo estremamente rigido e al tempo stesso leggero. La chiglia a T è uno dei segni distintivi dei Grand Soleil di ultima generazione. L’appendice garantisce un ballast ratio molto alto e aderisce allo scafo grazie a una piastra che permette di distribuire al meglio i carichi. Riprende poi le caratteristiche del GS 54 e del GS 46 il piano di coperta, con una tuga bassa, una serie di oblò a filo e un’ampia area prendisole a poppavia delle ruote dei timoni. Lo specchio di poppa si apre creando così una grande plancetta bagno. Le manovre sono tutte nascoste e rinviate in pozzetto, facilitando la conduzione anche con equipaggio ridotto.

GLI INTERNI DI GRAND SOLEIL, FRUTTO DI UN LAVORO DI GRUPPO

Se le linee d’acqua sono opera di Botin-Carkeek, un discorso particolare va invece fatto per il layout interno. Il cantiere infatti ha collaborato strettamente con i propri armatori per capire al meglio le loro esigenze e per fornire una barca che avesse ampie possibilità di customizzazione. Il quadrato si trasforma così grazie al tavolo che si adatta a seconda del momento. La cucina è sovradimensionata, ma il suo disegno la rende comunque ergonomica. Tre le cabine previste, due a poppa e una a prua: per quest’ultima si può scegliere un letto matrimoniale e due letti singoli.

Caratteristiche tecniche

Lunghezza fuori tutto: 15,15 m – Larghezza: 4,58 m – Pescaggio: 2,90 m – Dislocamento: 13000 kg – Sup. vel.: 148 mq – Serbatoio acqua: 550 l
Sul Giornale della Vela trovi tante altre barche, con le loro caratteristiche e i risultati della prova.
 

grand soleil 50 caratteristiche
Il profilo rimane sportivo, ormai un “classico” tra i modelli di ultima generazione di Grand Soleil.

Related Post

Giornale Della Vela

Il Giornale della Vela nasce dall’idea di creare il primo giornale per gli appassionati di barche a vela e nautica in Italia e, nel corso degli anni, si è imposto come il principale mensile del settore e ha ampliato i suoi orizzonti in eventi e servizi affini: prove di barche, andamento del mercato, accessoristica, vacanze e luoghi da visitare, saloni ed eventi del settore, regate ed eventi sportivi.

Leave A Reply

Altro... Nautica
Xc 50: un quindici metri con le caratteristiche per ogni mare del mondo
La doppia anima del Dehler 41: una barca per crociera e regata
Confronto tra 40 piedi: Elan 410, Dufour 405 GL e Beneateau Oceanis 40
Chiudi