Lanfranco Cirillo, miglior italiano al Campionato Europeo di Porto CervoTempo di lettura: 2'

0

Al timone di Fantastica, si è classificato secondo all’Europeo di Porto Cervo. Lanfranco Cirillo ha perso il primo posto per un soffio… di vento

di Giacomo Baldassari

lanfranco cirillo campionato europeo di porto cervo
Fantastica, il Melges 32 di Lanfranco Cirillo, con Michele Paoletti alla tattica, che si è classificato secondo all’Europeo di Porto Cervo, miglior piazzamento degli equipaggi italiani.
Con il secondo posto al Campionato europeo di Cagliari, Lanfranco Cirillo, armatore e timoniere del Melges 32 Fantastica, è stato il miglior azzurro in regata. Lo ha preceduto l’inglese John Woods di Red, a bordo del quale c’era Paul Goodison, oro nel Laser ai Giochi di Pechino 2008 e numero uno del ranking ISAF. “Abbiamo esordito con un po’ di sfortuna”, racconta Cirillo. “Un sacchetto attaccato al bulbo ci ha negato la vittoria della prima prova”.

Sul podio, nonostante le avversità

Il campo di regata ha alternato brezze leggere e forti venti. “Siamo un gruppo molto allenato che manovra bene anche in condizioni critiche. Durante l’ultima prova, disputata con oltre 30 nodi di maestrale, abbiamo avuto il coraggio di strambare senza fare ruzzoloni”. Come ritiene la sua performance al timone? “Superato il nervosismo iniziale, ho mantenuto la concentrazione”. Per Cirillo la preparazione è fatta di “ore e ore di pratica”.

Il team di Cirillo

L’armatore di Fantastica condivide l’esperienza sul Melges 32 con i migliori velisti italiani. La tattica è affidata a Michele Paoletti e la preparazione del team a Nicola Celon. Li affiancano Dede De Luca, Enrico Verdinelli, Manuel Gubellini, Eros Paghera, Stefano Rizzi, Raimondo Tonelli e Dodo Natucci. “Con il sostegno dei nostri partner, Paoletti, Celon e Natucci affronteranno le selezioni dei Giochi di Londra 2012 nelle classi Finn e Star”. I prossimi appuntamenti di Fantastica saranno la terza tappa dell’Audi Melges 32 Sailing Series (Porto Cervo, 25-27 giugno) e la Sardinia Cup, regata a squadre che lo vedrà al fianco di e, il Farr 40 di Massimo aroma campione del mondo in carica.
 

Related Post

Giornale Della Vela

Il Giornale della Vela nasce dall’idea di creare il primo giornale per gli appassionati di barche a vela e nautica in Italia e, nel corso degli anni, si è imposto come il principale mensile del settore e ha ampliato i suoi orizzonti in eventi e servizi affini: prove di barche, andamento del mercato, accessoristica, vacanze e luoghi da visitare, saloni ed eventi del settore, regate ed eventi sportivi.

Leave A Reply

Altro... Nautica
Regata Brindisi-Corfù: la regina del Sud. Ecco la classifica e le sue storie
Palermo-Montecarlo: la regata di Davide Besana tra vela e vino
Rewind Harken, il winch che lasca la scotta da solo
Chiudi