Ecco One Design Service, la “clinica” per le barche da regataTempo di lettura: 2'

0

One Design Service, creata da Giorgio Tortarolo e Federico Michetti, sa seguire e “guidare” i team delle barche da regata in ogni momento della stagione

Ecco One Design Service, la

Da anni, Giorgio Tortarolo e Federico Michetti sono due velisti di livello internazionali, ma anche due tecnici specializzati nel mondo delle regate. Dall’unione delle loro competenze è nata One Design Service, una vera e propria “clinica” dedicata all’ottimizzazione delle barche da regata. Un esempio? B-Lin Sailing, il Melges 32 campione del mondo 2010, o Uka Uka Racing, il Melges 24 due volte Campione del Mondo. Entrambi sono stati messi a punto proprio qui.

Nel cantiere (che si trova a Celle Ligure, in provincia di Savona), oltre alle operazioni di rigging e unrigging, i tecnici sono in grado di effettuare riparazioni specializzate. Ma uno degli aspetti che incuriosisce di più, e probabilmente una delle chiavi vincenti di One Design Service, sta nella possibilità che viene data agli armatori di trovare la barca pronta in banchina il giorno della regata.

Una barca già pronta per la regata

In pratica tutti gli aspetti logistici e organizzativi, dal trasporto al booking per l’equipaggio (persino un servizio di lavanderia) viene svolto dall’azienda ligure. Chi ha partecipato a un qualunque circuito, più o meno professionistico, sa quanto questi aspetti contino nell’arco di una stagione. In più, tramite un vero e proprio “shore team”, i tecnici One Design Service forniscono assistenza tecnica anche nel corso delle manifestazioni, grazie a una sorta di officina mobile.

One Design Service, Via Sanda 63, 17015 Celle Ligure (SV), tel. 019991053, 

www.onedesignservice.com

Nessun problema per la movimentazione delle barche, sia dentro che fuori la struttura.

Giorgio Tortarolo, ha fatto parte del team di Mascalzone Latino e ha partecipato a tre stagioni dei TP 52.

Federico Michetti, per lui titoli europei e mondiali sul Melges 24 e, nel 1999, anche un’Admiral’s Cup.

Related Post

Giornale Della Vela

Il Giornale della Vela nasce dall’idea di creare il primo giornale per gli appassionati di barche a vela e nautica in Italia e, nel corso degli anni, si è imposto come il principale mensile del settore e ha ampliato i suoi orizzonti in eventi e servizi affini: prove di barche, andamento del mercato, accessoristica, vacanze e luoghi da visitare, saloni ed eventi del settore, regate ed eventi sportivi.

Leave A Reply

Altro... Nautica
Cambiare le vele con una telefonata: l’idea di Technique Voile
Ravenna batte Fiumicino: ecco gli scatti dai campi delle regate invernali
Loick Peyron e il tuffo prima di conquistare il giro del mondo
Chiudi