Roma per Tutti, vince Le Coq Hardi, l’X 41 dei fratelli PavesiTempo di lettura: 1'

0

Due 40’ alla vittoria: le Coq Hardi, l’X-41 dei fratelli Pavesi, si aggiudica la Roma per Tutti; il Class 40 dei francesi Bouchard-Krauss la Roma per Due

Roma per Tutti, vince Le Coq Hardi, l’X 41 dei fratelli Pavesi

Ancora una volta, la Roma per Due e per Tutti (prima tappa del circuito Lombardini Cup 2011) si è rivelata una regata molto difficile. Ad aggiudicarsi le vittorie sono stati due 40′: Le Coq Hardi (Pavesi) e Class 40 Comiris (Bouchard-Krauss). Ma vediamo com’è andata.

Meteo ostile

Quest’anno la maggiore difficoltà si è avuta per via delle disparate situazioni meteo che i concorrenti hanno dovuto affrontare. Prima l’estenuante vento leggero che li ha accompagnati da Riva di Traiano fino a Lipari; poi per il forte libeccio girato rapidamente a nord con raffiche di 35 nodi che li ha costretti ad affrontare una faticosa bolina per tornare al traguardo di Riva di Traiano.

È quindi comprensibile come, nella più estrema regata per equipaggi di due persone, la Roma per Due, sia emerso l’esperto equipaggio francese composto da Thierry Bouchard (che ha al suo attivo la partecipazione a transatlantiche in solitario) e Oliver Krauss sul Class 40 Comiris. Alle loro spalle, Alessandro Pacchiani e Martino Montanarini sul Felci 61 Almabrada e Andrea Fantini e Salvatore Merolla sull’Akilaria 40 Hip Eco.

Nella Roma per Tutti, successo dell’X 41 Le Coq Hardi dei fratelli Pavesi, davanti al Comet 45 Libertine di Marzio Dotti e un altro Comet 45, Farewell dell’Aeronautica Militare, affidato allo skipper Giancarlo Simeoli.

Giornale Della Vela

Il Giornale della Vela nasce dall’idea di creare il primo giornale per gli appassionati di barche a vela e nautica in Italia e, nel corso degli anni, si è imposto come il principale mensile del settore e ha ampliato i suoi orizzonti in eventi e servizi affini: prove di barche, andamento del mercato, accessoristica, vacanze e luoghi da visitare, saloni ed eventi del settore, regate ed eventi sportivi.

Comments are closed.

Altro... Nautica
Nespresso Cup, Indio conquista il podio della classe Wally
Ecco Unicorn, lusso e modernità per uno yacht di nuova concezione
Santa Maria&Magnolfi: giovani designer alla riscossa
Chiudi