Nuovo SimS Medieval: questo videogioco vi porta nel MedioevoTempo di lettura: 2'

0

Ecco un divertentissimo passatempo di bordo: è il nuovo SimS Medieval. Il videogioco ci riporta in un Medioevo magico tra re e cavalieri, alla creazione di un mondo nuovo

Nuovo SimS Medieval: questo videogioco vi porta nel Medioevo

Rispetto al mitico Sims, questo nuovo gioco non si limita a far progredire un singolo personaggio, ma un intero regno

Dodici anni dopo il suo esordio, Sims, il gioco di simulazione per eccellenza, quello che sa riprodurre in ogni dettaglio l’esistenza umana, riesce ancora a stupire con una rivoluzione incredibile. La nuova versione infatti non è la solita espansione del gioco base ma una vera e propria novità, che cambia e arricchisce l’originale. In Sims Medieval possiamo gestire le vite di uomini e donne che vivono in un’ambientazione fantasy-medievale e sviluppare trame e aspetti che evocano i giochi di ruolo.

Sims Medieval: a spasso nell’età di mezzo

Insomma, un’autentica rivoluzione rispetto a come il gioco era concepito originariamente. Non dobbiamo più far progredire l’esistenza solo di un singolo personaggio ma di un intero regno. Questo accade attraverso fantastiche avventure. Dalla caccia al cervo all’organizzazione di sontuosi banchetti o allo sviluppo, bellico o amichevole dei rapporti con i vicini di territorio.

Ovviamente abbiamo ancora la possibilità e la libertà di caratterizzare e far vivere senza limiti il nostro avatar come già avveniva nel gioco tradizionale. Possiamo tenere sott’occhio i valori della fatica e della fame, senza i quali il nostro sim perde concentrazione e abilità. Con il completamento delle missioni conquistiamo la possibilità di far crescere il personaggio e di espandere il villaggio. Ogni edificio costruito ci regala un nuovo eroe, che possiamo creare in toto e affiancare al primo sim, generato al fine di farci le ossa.

Gli eroi

Le tipologie degli eroi sono l’asso nella manica: re, cavalieri, maghi, curatori, preti. E poi bardi, fabbri e mercanti che con le proprie abilità vivono in autonomia o collaborano con gli altri personaggi, ricreando le atmosfere di un medioevo magico.

Senza perdere mai le caratteristiche basilari di simulazione di vita e di personalizzazione degli ambienti che hanno reso Sims il videogame più venduto dell’universo pc.

Giornale Della Vela

Il Giornale della Vela nasce dall’idea di creare il primo giornale per gli appassionati di barche a vela e nautica in Italia e, nel corso degli anni, si è imposto come il principale mensile del settore e ha ampliato i suoi orizzonti in eventi e servizi affini: prove di barche, andamento del mercato, accessoristica, vacanze e luoghi da visitare, saloni ed eventi del settore, regate ed eventi sportivi.

Comments are closed.

Altro... Nautica
Navetta MY100’: da Vismara, un 29 metri leggero e rigoroso
PBO: nonostante i vantaggi, il prezzo è fuori mercato
Risparmiare con i gruppi d’acquisto: anche in barca si può
Chiudi