Test Vela: che tipo di skipper sei?Tempo di lettura: 2'

0

Vi siete già cimentati con il Test del Giornale della Vela? Controllate in basso le vostre risposte per scoprire che tipo di skipper siete!

(da 1 a 28) FINO A 28 RISPOSTE GIUSTE

SKIPPER PER CASO
Non ci siamo ancora, hai risposto esattamente a troppe poche domande. Magari sei arrugginito, ma per poter diventare un buono skipper di una qualsiasi barca a vela, devi ancora studiare la teoria sui manuali specifici e apprendere (o rinfrescare) i rudimenti principali. Se non ti dai da fa
 
re, rischi di mettere in difficoltà te e il tuo equipaggio. Ti consigliamo, oltre allo studio sui libri specializzati, di trovare un imbarco con qualcuno di esperienza che ti possa fare da maestro. Segui con attenzione i suoi comportamenti, fagli domande, prendi appunti e naviga, naviga, naviga. Poi riprova a fare il test.

(da 29 a 42 ) FINO A 42 RISPOSTE GIUSTE

 
SKIPPER A METÀ
 
Cominci a cavartela come skipper, ma ti devi ancora dar da fare per poterti definire un buono skipper e, soprattutto, condurre una barca vela con sicurezza in ogni condizione, situazione, manovra. Il nostro consiglio è di ripassare la materia teorica su qualche buon manuale e poi fare pratica a bordo di una barca con un equipaggio più preparato di te. Una delle esperienze più efficaci è quella di esercitarsi in ogni tipo di manovra, ruotando in ogni ruolo dell’equipaggio. Solo così saprai eseguire ogni compito a bordo e potrai poi impartire gli ordini giusti ai tuoi compagni di navigazione, come si conviene ad un buon skipper.

(Oltre 42) OLTRE 42 RISPOSTE GIUSTE

SKIPPER PROVETTO
Ok, ci siamo, soprattutto se hai risposto correttamente ad almeno 55 domande. Ti puoi conside
 
rare un buono skipper che padroneggia i termini tecnici, la normativa, la nomenclatura, le manovre a bordo, le regolazioni, gli imprevisti. Si vede che la vela non è solo è la tua passione, ma è una pratica che ti riesce bene. Puoi intraprendere crociere di ogni tipo, anche a lungo raggio, certo che saprai padroneggiare ogni situazione infondendo sicurezza a chi è a bordo con te. Il tuo equipaggio può essere orgoglioso del suo capitano. Hai mai pensato di fare della vela la tua professione?

 

Related Post

Giornale Della Vela

Il Giornale della Vela nasce dall’idea di creare il primo giornale per gli appassionati di barche a vela e nautica in Italia e, nel corso degli anni, si è imposto come il principale mensile del settore e ha ampliato i suoi orizzonti in eventi e servizi affini: prove di barche, andamento del mercato, accessoristica, vacanze e luoghi da visitare, saloni ed eventi del settore, regate ed eventi sportivi.

Leave A Reply

Altro... Nautica
Come tappare una falla a bordo della barca? La risposta al nostro Quiz vela
Scrivere libri e vivere in barca: il racconto di Giacobbe, in porto a Genova
Ahi, serva Italia! Tra studi di nautica inutili e promesse a vuoto, è meglio andare via
Chiudi