Uno yacht di nome Nina: grandi vetrate e spazi all’apertoTempo di lettura: 1'

0

 

Una vista degli interni del 38 metri Nina per Heesen Yachts
Una vista degli interni del 38 metri Nina per Heesen Yachts
Nina per Heesen Yachts
Nina per Heesen Yachts
Nina per Heesen Yachts
Nina per Heesen Yachts

Hot Lab firma il 38 metri Nina per Heesen Yachts

Massimizzare le aperture con grandi vetrate e ampliare gli spazi all’aperto riservati all’armatore per offrire la più ampia vista sul mare. Con questi due obiettivi Hot Lab ha sviluppato il progetto di Nina, 38 metri semidislocante di Heesen Yachts.
Tra le altre particolarità di Nina, yacht costruito interamente in alluminio e che è in grado di navigare a 23 nodi, la sua linea che, pur mantenendo il familiy feeling del cantiere olandese, famoso per l’eleganza dei suoi yacht, è stata attualizzata da Hot Lab.
Si distingue per la singola linea orizzontale del ponte superiore che crea allo stesso tempo un design classico e contemporaneo. L’organizzazione degli interni, oltre alla suite armatoriale che occupa la zona di prua del main deck, prevede, per gli ospiti, due matrimoniali e due doppie collocate al ponte inferiore.
www.hotlab.it
www.heesenyachts.com

Top Yacht Design

The ambition of the Top Yacht Design publishing system is to enter into dialogue with owners and potential owners, with the world of designers and architects, with the yards and also with the companies that operate in the furnishing business. The result is that it will not only be a thoroughly enjoyable read but also an essential tool for sector professionals when it comes to keeping abreast with developments.

Leave A Reply

Altro... Nautica
Uno yacht 160’ timeless firmato Horacio Bozzo
Il design secondo Ian Callum: Design Director di Jaguar
A50 Aria: uno yacht declinato sullo spazio
Chiudi