Yacht Med Festival: da Gala a M45, i nostri modelli preferitiTempo di lettura: 3'

0

Siamo stati allo Yacht Med Fest, nel porto di Gaeta, a riempirci gli occhi di bellezza: dal Gala a M45, ecco i nostri modelli preferiti

A soli due anni dalla prima edizione, lo Yacht Med Festival, organizzato nel porto di Gaeta, ha dimostrato di poter diventare un evento di riferimento per il centro sud tirrenico. Infatti la presenza di numerose realtà del settore nautico ha garantito una buona esposizione di imbarcazioni a motore e a vela. Fra le novità, abbiamo ammirato in banchina il primo esemplare del Gala. Si tratta di un monotipo da regata lungo 7,50 metri e largo appena 1,77 metri, con pescaggio variabile da 0,40 a 1,50 metri. Il disegno è dello studio Vallicelli che ha pensato ad una barca leggera e veloce adatta per le regate di flotta in monotipo o per il match race. Ma può essere utilizzata anche come barca per uscite giornaliere, davvero piacevoli grazie all’ampio pozzetto con poppa aperta che rende facile l’accesso a bordo.
Dati tecnici: lft 7,50 m, larg. max. 1,77 m, pesc. 1,50-040 m, disloc. 600 kg, randa 15 mq, fiocco 7 mq, gennaker 33 mq.
Fanatek, www.galaclass.com

Stile e Corsa con l’M45

yacht med fest m45
Un’immagine rendering dell’M45. In basso, un disegno degli interni.

Il cantiere 2emme marine è invece pronto per varare il primo esemplare del suo M45 che vedremo in acqua già dalle prossime settimane. Un progetto che nasce dal successo del più piccolo M37, che ha saputo dimostrare le sue doti marine in regata (si è aggiudicato ben quattro titoli italiani, un europeo e un mondiale). Dall’M37, M45 riprende le proprietà di uno scafo aggressivo e performante e un comfort di bordo che è stato migliorato grazie all’utilizzo di nuovi materiali e nuove tecnologie costruttive. La carena, opera di Marco Polli e Maurizio Cossutti, nasce da un attento studio, condotto in collaborazione con esperti di fluidodinamica. Si è arrivati quindi alla definizione di una nuova forma delle appendici tali da garantire migliori prestazioni in navigazione e, al tempo stesso, uno sbandamento ridotto che migliora la vivibilità di questo 13,49 m.
Due versioni, una regata e l’altra crociera, per il 45 piedi del cantiere 2emme
Scafo e coperta sono realizzati in sandwich di Pvc con pelli unidirezionali e biassiali di vetro E, laminati con resina epossidica sottovuoto. La struttura è irrigidita da un ragno strutturale che supporta la chiglia, le lande e l’albero. L’allestimento Corsa è più indicato per un utilizzo in regata: si presenta con una dislocamento di 8200 kg contro gli 8600 della versione Stile, pensata più per la crociera. L’intervento dell’architetto Kristian Macchiut ha permesso di avere un design interno moderno, con nuove finiture e una particolare attenzione nella scelta dei materiali.
Dati tecnici: lft 13,49 m, larg. 4,04 m, disloc. 8,6 t (Stile) – 8,2 t (Corsa).

Gli altri modelli allo Yacht Med Fest: Nts 45 e i Tartan

Si chiama NTS 45 ed è un fast cruiser sviluppato per le crociere in Mediterraneo, ma in grado di ottenere le migliori performance in regate tra le boe e off-shore secondo il regolamento Irc. A.
Solida la struttura costituita da scafo e coperta segnata da una tuga bassa e allungata verso prua, ha una potente randa square top e un fiocco con sovrapposizione al 105% sostenuti da un albero in carbonio. A prua ha una delfiniera dove armare il gennaker.
NTS Yachts, www.ntsyachts.com

Il progetto del fast cruiser NTS 45.

Open Day Tartan Yachts a Talamone

Una giornata intera per poter ammirare la gamma Tartan Yachts. È questo l’evento promosso da Blue Point per il 19 giugno a Talamone. Sarà l’occasione per visitare, su prenotazione, il 4300 e il primo esemplare del Tartan 3700. Quest’ultimo ha vinto il premio “Best Middle sixe Luxury cruising Boat” assegnato dalla rivista Cruising World per le sue doti marine e gli accoglienti interni.

Related Post

Giornale Della Vela

Il Giornale della Vela nasce dall’idea di creare il primo giornale per gli appassionati di barche a vela e nautica in Italia e, nel corso degli anni, si è imposto come il principale mensile del settore e ha ampliato i suoi orizzonti in eventi e servizi affini: prove di barche, andamento del mercato, accessoristica, vacanze e luoghi da visitare, saloni ed eventi del settore, regate ed eventi sportivi.

Leave A Reply

Altro... Nautica
I 186 marina d'Italia: ecco dove ormeggiare la vostra barca
Dove comprare i posti barca, panoramica dei porti nuovi o in costruzione
Italia 10.98: la barca completa, ottima per regata e crociera
Chiudi