Con MOD 70, il trimarano torna in regataTempo di lettura: 2'

0

Il MOD 70 è un monotipo con il quale si disputerà nuovamente un circuito europeo di multiscafi oceanici. Nel 2013 partirà anche un giro del mondo

di Andrea Falcon
mod 70 trimarano regata
Il trimarano oceanici di 60 piedi (quelli di 18 metri della classe ORMA) che ha monopolizzato l’attenzione di tutte le regate oceaniche degli ultimi 15 anni, è sparito. Il livello era diventato talmente alto che chi aveva più soldi poteva investire di più in ricerca, progettazione e costruzione, e riusciva a vincere con troppa facilità uccidendo lo spettacolo. Insomma, una storia già sentita tante altre volte. Così, con il tempo, quei due o tre skipper con alle spalle grandi sponsor hanno spostato la propria attività verso i record (di traversate oceaniche o giri del mondo) sfidandosi a distanza (ognuno parte quando lo desidera) con i maxi multiscafi di 30 metri. Alla lunga anche questo gioco ha mostrato i suoi limiti, perché le barche sono sempre le stesse. Inoltre i record stabiliti sono così sensazionali che sono diventati difficili da battere allo stato attuale delle cose. Allora, l’uovo di colombo è stato creare una classe monotipo di multiscafi oceanici, in modo da ricreare un circuito di regate, ma con gli skipper che si confrontano ad armi pari.

Il MOD 70 darà vita alla prima regata attorno
al mondo per multiscafi

LA NASCITA DEL TRIMARANO MOD 70

I migliori skipper della vecchia ORMA, quindi, hanno agevolato la nascita della nuova classe Multi One Design. Un trimarano di 70 piedi (21,20 metri di lunghezza) disegnato da Van Peteghem-Lauriot Prévost e costruito in serie da tre cantieri: i francesi CDK Technologies e Multiplast e lo svizzero Décision. I foil sono realizzati a Legnano da Eligio Re Fraschini, mentre Gottifredi Maffioli è tra i fornitori per quel che riguarda lo scottame. Con il primo MOD 70 appena varato, altri tre esemplari saranno in acqua prima di ottobre e altri due entro aprile 2012. Il prossimo anno si disputerà il primo campionato europeo con regate sulle boe e d’altura. La classe parteciperà anche alle maggiori regate transoceaniche, ma l’obiettivo è avere una flotta di 12 barche per novembre 2013. Per quella data, i MOD 70 partiranno per la prima regata attorno al mondo, a tappe, per multiscafi, in equipaggio.
 

Related Post

Giornale Della Vela

Il Giornale della Vela nasce dall’idea di creare il primo giornale per gli appassionati di barche a vela e nautica in Italia e, nel corso degli anni, si è imposto come il principale mensile del settore e ha ampliato i suoi orizzonti in eventi e servizi affini: prove di barche, andamento del mercato, accessoristica, vacanze e luoghi da visitare, saloni ed eventi del settore, regate ed eventi sportivi.

Comments are closed.

Altro... Vela
Museo delle barche: tutte le barche del mondo sono in mostra a Parigi
31 modelli di barche: dalla deriva al multi
Idea viaggio: in barca… con il volo low cost
Chiudi